Nell’ormai lontanissima estate del 2018 mi sono quasi per caso (ma il caso non esiste) a conoscere delle persone che ho scoperto avere esperienze lavorative molto simili alle mie. Mai avrei pensato che nel giro di poco tempo avremmo creato insieme una nuova realtà lavorativa e che quesa sarebbe stata una figata pazzesca.

Startiamo

In quanto consulenti, in ambiti diversi (dall’export manager, al commercialista, dagli esperti di finanza agevolata agli esperti in sicurezza) abbiamo iniziato a chiederci cosa mancava nella nostra quotidianità lavorativa, quali erano gli elementi mancanti di congiunzione tra le varie consulenze e come poter aiutare chi, come noi si ritrovava nella stessa situazione di spaesamento.

Abbiamo iniziato quindi un assiduo lavoro cognitivo in sordina e i ragionamenti sono evoluti al punto di chiederci cosa, in generale, come imprenditori (al di là di azioni associative di categoria) avremmo potuto e dovuto fare per restituire al territorio i circa 10 anni di esperienza imprenditoriale che ognuno di noi aveva avuto.

Abbiamo iniziato quindi a parlare al “noi stesso di 10 anni prima” per dargli consigli, suggerimenti, aiuti, fargli evitare gli stessi errori e fargli seguire le stesse orme rivelatesi negli anni corrette.

Dopo quasi un anno di lavoro nell’oscurità (eh sì, ci trovavamo la sera per lo più, avendo tutti le nostre aziende da gestire durante il giorno) abbiamo ufficializzato la nuova startup innovativa chiamata STARTIAMO.

STARTIAMO fornisce quindi aiuto a chi ha una nuova idea imprenditoriale e vuole “metterla a terra”. Si rivolge quindi a qualsiasi tipo di nuova idea, digitale e non, quindi anche ad esempio nuovi locali, nuovi rami d’azienda, startup classiche, ecc.

Abbiamo iniziato con un evento che ha fatto il pienone presso la Libreria storica in centro a Brescia Serra Tarantola e abbiamo iniziato ad incontrare ogni due settimane “starter” (come ci piace chiamarli) e nuovi partner interessati al progetto. In 12 mesi abbiamo incontrato circa 100 starter e avviato 5 progetti.

Direi non male (auto-pacca sulla spalla)! 😅

Abbiamo anche realizzato delle attività che sono il frutto dell’unione delle competenze del team e queste attività sono in special modo servite per aiutare durante l’emergenza covid19 (vedi il progetto MaskForce e Ripartiamo).

Ad oggi STARTIAMO cresce costantemente, il team è aumentato, i partner sono cresciuti, noi tutti siamo cresciuti sia come imprenditori sia come donne e uomini. Il team è fantastico e continuiamo a riunirci la sera perché anche le nostre aziende nel frattempo sono cresciute, grazie anche allo scambio continuo di conoscenza e opinioni che questa nuova realtà ci ha portato.